News

04/02/2011PROGETTO VERDE - METADISTRETTO DELLA ZOOTECNIA DEL VENETO

SAITA srl partecipa dal 2009 al progetto di trasferimento tecnologico per applicazioni produttive della zootecnia. In particolare partecipa al progetto Metadistretto della zootecnia del Veneto mettendo al servizio le proprie competenze impiantistiche sul trattamento dei reflui per fornire apparecchaiture e soluzioni adeguate al trattamento dei liquami zootecnici.

" Tecniche di controllo dell'azoto con impianti dimostrativi a punto fisso".

Il progetto si prefigge le seguenti finalità:

  • ridurre il fabbisogno di superficie agricola per la distribuzione degli effluenti zootecnici, con particolare riferimento a quelli non palabili(liquami), attraverso:
     - una riduzione della quantità di tali effluenti prodotta da ciascun allevamento;
     - una riduzione del carico di nutrienti in essi contenuti, con particolare riferimento all'azoto ed al fosforo;
     
  • garantire un sicuro e definitivo allontanamento dall'allevamento dei suddetti effluenti ponendo i presupposti tecnico-economici per la loro trasformazione in prodotti commercialmente appetibili mediante trattamenti rivolti a valorizzarne il contenuto in macro e micro elementi, oltre che in sostanza organica.

http://www.progettoverde.info/distretti/distretto-carne/distretto-carne.htm


Fonte: SAITA

Copyright © 2014 - Powered by mediastudio